Le donazioni del sangue possono influire sui risultati?

Chiunque doni il sangue regolarmente necessita un rapporto di nutritivi bilanciato per compensare alla perdita di sangue. Per esempio, vi sono vitamine come B12, l’acido folico o B6 e minerali come il ferro, i quali sono importanti per la formazione del sangue. Quando il tuo corpo non possiede questi nutrienti non è possibile bilanciare adeguatamente la perdita di sangue. Tuttavia, uno studio dimostra che le donazioni di sangue non hanno influenza su questi valori. Questo è dovuto al fatto che la perdita di sangue è troppo bassa per avere effetto. In aggiunta, i ricercatori pensano che delle donazioni regolari aumentano la consapevolezza per una dieta salutare, minimizzando il rischio di carenza. Tuttavia, i ricercatori raccomandano di testare periodicamente il vostro stato vitaminico in quanto l'andamento degli alimenti ad alto contenuto calorico e a basso contenuto di vitamine aumenta il rischio di carenze. Tuttavia, la situazione dello studio su questo argomento è ancora molto limitata, motivo per cui non sono possibili dichiarazioni chiare. Per compensare qualunque carenza causata dalle donazioni del sangue consigliamo di consumare più cibi nutrienti o di assumere integratori appropriati. In conclusione, una donazione non dovrebbe avere alcuna influenza sul risultato. È consigliabile controllare regolarmente i tuoi livelli sanguigni per individuare previamente possibili carenze e per combatterle. 


Questa risposta ti è stata utile? No